Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

mercoledì 18 marzo 2015

Yellen: Scherzavamo! (o no?)

faccio ora il post che volevo fare jeri sera ma non ho potuto perchè il sito era irraggiungibile. Vi volevo solo postare questa foto della tabella dei futures Finviz di dopo le parole di Nonna Papera


"no, dai, raga, scherzavo con sta storia di farla finita con le politiche superaccomodanti! :D "

risultato:


U! che campi verdi infiniti! .... Compra Mortimer! Compra tutto, TUTTO!

Pare che tutta la storia della ripresona USA, sapete, quella che piace tanto raccontare ai Keynesiani de noartri - beh, era tutto uno scherzo. Un botto di indici USA sono assai poco positivi ora e quindi niente rialzo dei tassi.

MISSES (indici che segnalano rosso)

  1. Personal Spending
  2. Construction Spending
  3. ISM New York
  4. Factory Orders
  5. Ward's Domestic Vehicle Sales
  6. ADP Employment
  7. Challenger Job Cuts
  8. Initial Jobless Claims
  9. Nonfarm Productivity
  10. Trade Balance
  11. Unemployment Rate
  12. Labor Market Conditions Index
  13. NFIB Small Business Optimism
  14. Wholesale Inventories
  15. Wholesale Sales
  16. IBD Economic Optimism
  17. Mortgage Apps
  18. Retail Sales
  19. Bloomberg Consumer Comfort
  20. Business Inventories
  21. UMich Consumer Sentiment
  22. Empire Manufacturing
  23. NAHB Homebuilder Confidence
  24. Housing Starts
  25. Building Permits
  26. PPI
  27. Industrial Production
  28. Capacity Utilization
  29. Manufacturing Production
  30. Dallas Fed
  31. Chicago Fed NAI
  32. Existing Home Sales
  33. Consumer Confidence
  34. Richmond Fed
  35. Personal Consumption
  36. ISM Milwaukee
  37. Chicago PMI
  38. Pending Home Sales
  39. Personal Income
  40. Personal Spending
  41. Construction Spending
  42. ISM Manufacturing
  43. Atlanta Fed GDPNow
PS: I Tylers mettono ancora e sempre in discussione i dati ufficiali sull'occupazione, presente quelli dell'altro giorno? I "robusti dati USA sull'occpazione"? Be, guardate, per esempio, questo grafico:


cioè: la linea verde sarebbero gli occupati nel settore edilizio mmericano ... peccato che invece l'indice delle nuove costruzioni è almeno stagnante da più di un anno. Quindi? Dove capperi li hanno occupati tutti questi nuovi lavoratori dell'edilizia? Come dicono gli americani "something have to give", qualcosa non torna. ... e meno male per le borse USA ;D

PS: scherzi a parte, il rialzo dei tassi resta grossomodo, forse, in programma per 'st'estate o quest'autunno ... anche se anche la Lagarde mette in guardia sulle ripercussioni sui mercati emergenti e sulle loro valute (stile 2013).

Intanto anche la Banca Centrale Svedese triplica il suo QE.
FinanzaOnline - Svezia: Riksbank taglia tassi a -0,25% e incrementa piano QE
Inviato da Titta Ferraro il Mer, 18/03/2015
.. le guerre valutarie continuano ...

Nessun commento:

Posta un commento