Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 16 marzo 2015

Chi soffre per il calo dei prezzi delle Commodities?

I sempre ottimi Tylers ci segnalano un'infografica interattiva sull'Economist da cui hanno preso queste foto (GDP è l'inglese per PIL).

Chi importa/esporta petrolio ..

 

.. chi importa/esporta metalli (compresi i preziosi?):


.. e chi importa/esporta commodities in generale (anche alimentari):


Al tutto aggiungono degli studi di Goldman Sachs sui tempi di recovery di questa o quella commobiti quando c'è un crollo delle quotazioni (si parla di medie su crolli passati). Bad (o Good, dipende dai punti di vista) news per i metallari: i metalli, compresi Oro e Argento, di solito hanno tempi di risalita delle quotazioni più lenti. Vedete su Zero Hedge i grafici (di merda, potevano fare tutte le linee dello stesso identico colore, così non si leggeva proprio per niente dei loro grafici) di GS.

Nessun commento:

Posta un commento