Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 22 febbraio 2015

"Rompicapi" Domenicali

Un po' di ragionamenti matematici elementari (pare che l'italiano medio sia un po' deboluccio in questo campo .. 10+ per pettegolezzi e fashion, 4 e mezzo per la matematica)
Se io compro 1000 euro di monete a 25 euro l'una .. e poi ne compro altri 1000 euro a 15 euro l'una... la media è di 20 euro a moneta, giusto?

Sbagliato.

Al primo giro ho comprato 40 monete. Al secondo ho comprato invece (1000/15= 66,67) 67 monete (mi consentirete l'arrotondamento spero)

In totale ho quindi 107 monete e in totale le ho pagate 2000 euro. 2000/107 (o se preferite 2000/106,66 periodico) = 18,69.

Quindi in media ho pagato 18,69 euro ogni moneta, non 20.
Altro ragionamento
Se il prezzo di certe monete è calato da 25 a 15, di quanto è calato in percentuale? E' calato di 10 euro rispetto ai 25 iniziali quindi è calato del (10/25=0,4) del 40%.

Viceversa, se il prezzo di certe monete sale da 15 a 25 di quanto è salito in percentuale? E' salito del 40%, giusto?

Sbagliato

Sempre 10 euro ma rispetto a 15 iniziali. Il prezzo quindi è salito (10/15=0,666 periodico) del 67%
Meditateci

Nessun commento:

Posta un commento