Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 22 febbraio 2015

Prezzi reali di vendita di un Maple 2011 su ebay

 

Senza dilungarmi troppo, forse con un post così si riesce a capire meglio che intendo quando dico che basterebbero quotazioni anche relativamente poco più alte della media degli ultimi mesi per essere in attivo anche avendo comprato argento e oro "a 50, a 40, a 30" (ma, ooops, anche a 14, visto che chi scrive così parla di dollari evidentemente, non avendo mai raggiunto i 50 euro l'oncia di quotazione spot l'argento .. e neanche i 40 se è per questo: il massimo che è arrivato a quotare l'argento, nel 2011, è stato 32 euro l'oncia. Giusto per mettere i puntini sulle i).

Un giro veloce su ebay. Selezionare "maple leaf 2011", "Europa" e poi spuntare la casella a sx "oggetti venduti".

Per la cronaca: questo weekend il prezzo spot dell'argento è 14,27 euro l'oncia.

Ripeto: questo weekend il prezzo spot dell'argento è di 14,27 €/oz.

Faccio qualche foto alle prime aste concluse con una vendita che trovo .. non è che mi sono selezionato quelle chiuse coi prezzi più alti, queste che seguono sono le prime che trovi in ordine cronologico (più recenti prima). Provare per credere.




escludiamo i costi di spedizione, che possono essere diversi da paese a paese e incidono anche in base a quanta roba compri dallo stesso venditore. E comunque alzano - siamo d'accordo, no? - il prezzo finale per oncia per l'acquirente.



21,63 €/oz



20,04 €/oz la prima asta e
24,42 €/oz la seconda asta per 16 pezzi






25,01 €/oz
20,10 €/oz
19,60 €/oz

Ripeto: oggi, domenica 22 febbraio 2015, il prezzo spot dell'argento è di 14,27 €/oz

Allora, facciamo una media ... sono 605,25 € per 26 once.. a me viene 23,28 €/oz di media, correggetemi se sbaglio. Persino troppo rispetto a quanto mi aspettavo. wow.

Bene, 23,28/14,27 = 1,63

Cioè, la gente ha comprato al 63% sopra la quotazione spot. E questo non conteggia i costi di spedizione. Probabilmente sarà anche un 70-75% sopra spot, dipende dalla quantità di monete spedite assieme.

E mi pare di avere anche scelto una moneta non particolarmente rara - di Maple del 2011 ne sono stati coniati a milionate, per l'esattezza più di 23.000.000 di pezzi, uno sbarandero - ne "stagionata".

Ora, ribaltiamo il discorso dal lato venditore. Facciamo l'ipotesi che non ci abbia lucrato sui costi di spedizione e che abbia avuto le spese più alte immaginabili, un 9% ti tariffa ebay sui finali d'asta e qualche altro punto percentuale degli incassi perso per le tariffe paypal. Esageriamo e diciamo che ci abbia rimesso un 15% degli incassi lordi, dei finali d'asta (in realtà più probabilmente saremo intorno al 12-13%): mediamente i venditori di Maple qui sopra hanno portato a casa puliti... 23,28*0,85= 19,79€/oz.

Riassumendo: a vendere ora, con le quotazioni prossime ai minimi da parecchi anni a questa parte, una moneta assolutamente dozzinale, praticamente le monete più dozzinali e a basso premium per definizione insieme ai Wiener Philharmoniker (gli Eagle USA da noi sono sempre un po' più costosi), si fa un 38-39% in più del famoso/famigerato prezzo spot (19,79/14,27). Pulito. Netto.

buona domenica

Nessun commento:

Posta un commento