Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

martedì 3 febbraio 2015

Maloney in Russia nel 2010: Aspettatevi un massiccio crollo del prezzo del petrolio

Vedi che scrive Mike Maloney nella sua newsletter: nel 2010 era a Soci, in Russia, a parlare a dei banchieri locali, e prevedeva un bel crollo del petrolio - lui mi pare che dica addirittura 10 dollari al barile, sparava - dopo la risalita sopra i 100 seguita al piccone e crollo intorno allo scoppio della crisi nel 2008-9. Certo c'è voluto più tempo di quanto non paja lecito dedurre dalla sua grafica di 5 anni fa, però ..

Il video è interessante, riassume un po' tutti i suoi discorsi. La parte sul petrolio è verso la fine, quando lo intimavano di tagliare corto :D , intorno al minuto 21:17


PS. vedi al minuto 24:35 come ci beccò sulla fulminante, imminente salita dell'argento nel 2010 ... peccato che negli ultimi 2 anni ci abbia beccato molto meno. Speriamo che sia solo che ci ha/avrà beccato ma a scoppio ritardato, come sul petrolio.

E vi ricordo / vi consiglio la visione/rivisione della mitica serie di video Hidden
Secrets of Money

Nessun commento:

Posta un commento