Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

venerdì 28 novembre 2014

ML: In Russia e' caccia al dollaro

Visto che ho tradotto alcuni autori che parlano di dedollarizzazione del mondo, di prossima fine del dominio del dollaro come valuta di riserva globale per eccellenza, mi sento chiamato in causa da post di "tendenza contraria" (e confermo che dalla Birmania, alla Thailandia, al Laos e immagino anche in Cambogia e Vietnam il dollaro e' quello che - oggi come oggi per lo meno - non rifiuta mai nessuno):



il rublo quest'anno ha perso il 50% del suo valore  sul dollaro passando da 32 di gennaio ai 50 di oggi. I talebani  della dedollarizzazione che da DISINFORMATI NEL CERVELLO, associavano la dedollarizzazione con la fine del dollaro...sono rimasti spiazzati e con essi i soliti italioti che li hanno letti e seguiti..
In realta' da Mosca a San Pietroburgo è caccia al dollaro. I cittadini russi sono stufi di vedere bruciata la loro ricchezza e cercano di accapparrarsi dollari a piu' non posso..COSI' MENTRE LA PUTTANA VLADIMIRA PUNTA ALLA DEDOLARIZZAZIONE DELLA RUSSIA..I SUOI CITTADINI SI RIEMPIONO DI DOLLARI....
cose strane accadono in questi tempi..cose strane..e l'informazione economica buona è difficile trovarla..

ovviamente mi tocca magari ripetere che su AF cerco di delineare dei trend DI MEDIO-LUNGO periodo, anni o decenni, vi segnalo articoli che trovo interessanti e non e' detto che io sposi tutto quello che ho riproposto negli ultimi 3 anni. Il fatto che abbia tradotto alcuni articoli che parlano di dedollarizzazione - vedi Simon Black per esempio, ma anche Zero Hedge - NON significava e non significa che ne io ne gli autori tradotti credano che DOMANI (e neanche dopodomani) il dollaro sara' defunto. Se il mondo e' pieno di idioti non e' colpa mia, che ogni cosa che dici o riproponi viene travisata (tipo che un post di Black fosse da prendere come un consiglio di trading x il giorno dopo).

E per l'ennesima volta: PER GURU E PROFETI RIVOLGERSI ALTROVE (per esempio su ML non ne sbagliano una, pare)

Nessun commento:

Posta un commento