Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

domenica 14 settembre 2014

Zibordi: Truppe americane in Russia!

Agrodolce questa ironia del Zibordik nazionale una settimana fa sull'Ucraina. Penso che tutte le teste non modeste e supine alla vulgata mainstream si rendano conto che i fatti stanno proprio così e che in un mondo "normale" i giornali avrebbero titolato proprio così

Cobraf - Truppe Americane in Russia !
3 settembre 2014

ultime notizie: dal 13 settembre gli americani terranno esercitazioni militari in Ukraina



16.03 Ukraine's prime minister has rejected Putin's proposals for peace in Ukraine, saying they were an attempt to deceive the West on the eve of a Nato summit and to avoid new sanctions against Moscow.
"The real plan of Putin is to destroy Ukraine and to restore the Soviet Union," Arseny Yatseniuk said in a statement.
"All previous agreements made with Russia - in Geneva, in Normandy, in Berlin and in Minsk - were ignored or brazenly violated by the Russian regime," he said.


15.53 The US military-led exercises, dubbed "Rapid Trident 14", are to be held between September 13-26 in western regions close to Nato-member Poland, the Polish defence ministry said in a statement.
15.23 In what is likely to increase tensions in the country, AFP reports that Ukraine is to host US-led military drills in mid-September.



Qui hai per la prima volta nella storia truppe americane in Russia. Prima i francesi di Napoleone, poi i tedeschi di Hitler, oggi gli americani di Obama.

Immagina se una parte degli Stati Uniti, ad esempio il Texas si staccasse dall'unione ("Stati Uniti") come l'Ukraina si è staccata dalla Russia e poi i russi venissero a tenere esercitazioni militari in Texas. Come la prenderebbero gli americani ?

Durante tutti gli anni della guerra fredda gli americani hanno combattuto direttamente con i cinesi in Corea (Mao inviò l'esercito cinese quando quello nord-coreano fu sconfitto), ma mai con i sovietici. Gli americani anche se non sembra hanno combattuto e bombardato dal 1917 in poi mezzo mondo, mancava solo la Russia e ora finalmente si tolgono questo sfizio. I russi stanno entrando da est e loro entrano da ovest in Ukraina. Questi sono posti che hanno visto le più grandi battaglie della II guerra mondiale, che contrariamente a quello che sembra dai film di Hollywood, fu combattuta all'80% in Russia e specialmente in Ukraina. I russi e altre popolazioni dell'URSS soffrirono dai 15 ai 20 milioni di morti, gli americani 300mila. Purtroppo è gente che nella storia ha sofferto sempre molto, ma proprio per questo crepano ma non cedono, come Napoleone e Hitler ebbero modo di notare (se hanno un governo forte e deciso, come accade ora).

E' una vicenda che va sicuramente a finire bene.

Nessun commento:

Posta un commento