Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di carte filigranate, iperfinanza globalizzata e picco delle risorse

lunedì 15 settembre 2014

Black: La verità è che (negli USA) è assai più probabile che ti becchi una pallottola da un poliziotto che da un terrorista

Sovereign Man - TRUTH: You’re more likely to be shot by a police officer than a terrorist
by Simon Black on September 11, 2014 - Santiago, Chile

I governi e giornaletti mainstream sono fantastici nel presentarti terribili pericoli e malvagi nemici. Vogliono che siamo terrorizzati da uomini che vivono nelle caverne, da bande di barbari nomadi e da virus letali. L'altra notte, per esempio, il Presidente Obama ha detto che ISIL (ISIS) pone una significativa minaccia alla sicurezza planetaria (buffo, al-Quaida non sembra più essere un pericolo e ISIL, di cui nessuno aveva sentito parlare sino a qualche mese fa, è ora il nemico pubblico n.1. Giusto per dire quant'è superficiale il teatro della sicurezza...)

Ma ecco la verità: se vivi nella Terra dei Liberi (così gli americani amano chiamare gli Stati Uniti, Er) è assai più probabile che tu venga "accidentalmente" impallinato dalla polizia che non fatto saltare in aria da un terrorista.

Ed è anche molto più probabile che tu perda la maggior parte dei tuoi risparmi di una vita per via di una crisi valutaria che non di essere infettato dal virus di Ebola.

Il Sig. Obama ha detto l'altra notte che l'America sta dalla parte della Libertà. Della Giustizia, Della Dignità. (a onor del vero va detto che non credo proprio che sia solo sotto Obama che queste cose sono successe, probabilmente è così, tecnologia permettendo, pressochè da sempre anche se la cosa si è intensificata col secolo del nemico terrorista. Er) Perfetto. Peccato che sono parole che vengono da un uomo sutto la cui presidenza si proceduto a spiare illegalmente i cittadini, i propri alleati e persino i membri del Congresso. Assassinano gente con da lontano con dei droni. Perseguitano chi spiffera i loro segreti e li mette sotto in faro perchè siano visibili da tutti. E decidono cos'è e cosa no nel diritto internazionale al fine di invadere qualsiasi paese gli vada di invadere.

E incoraggiano anche attivamente il collasso del sistema finanziario mondiale denominato in dollari. (...) Hanno perseguitato intere nazioni cacciandole da questo sistema finaziario, hanno imposto multe miliardarie e penalizzazioni varie a chi ha fatto business con quelle nazioni che non gli piacciono. (...) hanno praticamente spinto a letto insieme russi e cinesi (...)
---
leggi tutto su Sovereign Man, ma premeva di farvi notare quanto è vera l'affermazione che ci sono altre 100 cose di cui preoccuparsi, nelle nostre vite, prima di pensare a "difenderci" da ISIS o dal nemico designato di turno. Sono falsi problemi, o problemi più che secondari ... tremendo, certo, che in MO abbiano decapitato qualche occidentale ... ma che dire del silenzio totale sulle decapitazioni fatte in Ucraina dai "nostri alleati"? E che dire dei 100.000 - 1.000.000 e più di morti civili (a seconda delle stime), di civilian casualties, che abbiamo direttamente e indirettamente provocato in Iraq da quando abbiamo invaso quel paese sulla base di dimostrate bugie? Ah, vero, quelli sono di una razza inferiore, non contano ..

Nessun commento:

Posta un commento