Ovvero: Pararsi un po' il cul* in questo pazzo pazzo mondo di derivati, debiti e carte filigranate

venerdì 28 ottobre 2011

ProntoGold: i loro video

Intervista a Ferruccio Invernizzi di ProntoGold, Milano

I loro laboratori e come procedono alle fusioni

Su ProntoGold vedere anche il post precedente

3 commenti:

  1. Direi che paga bene l'oro usato 18 K, ma paga male l'argento 800.
    Vedi confronto con l'Austriaca Ogussa

    http://www.oegussa.at/neu/italienische_version/metallhandel_italienisch/preise_italienisch.htm

    RispondiElimina
  2. Grazie anonimo, questa Oegussa ci mancava..

    però dice all prices withOUT VAT (IVA) al 20% (tranne che per l'oro) quindi immagino che il prezzo d'acquisto sia senza VAT (se glielo vende un privato c'è il discorso del capital gain... da pagare in Italia? o in Austria?) mentre c'è un 20% da aggiungere ai loro lingotti d'argento in vendita...

    RispondiElimina
  3. NO! L'IVA si paga solo sull'acquisto dei lingotti d'argento!

    Se vai a Klagenfurt, Villacher Strasse n.1
    puoi vendere oro e argento e ti pagano cash senza chiederti alcun documento!
    Solo per l'acquisto di oro sopra i 15000 € si dovrà esibire un documento di identità!

    RispondiElimina